70 cl / 50% Vol.

Tanto per essere chiari, il Ponce non è un caffè corretto. È tradizione e arte.
Serve un bicchiere di vetro, con il fondo alto serve il rumme, lo zucchero di canna e una buccia di limone.
Poi serve il caffè: italiano, ristretto, amaro.

Servono una bella cena, tanti amici, il calore dell'Italia e il senso dell'umorismo dei Toscani.
Oppure, basta il nostro Ponce: scaldate un po' del nostro liquore, insieme a una scorza di limone, aggiungete caffè amaro. Chiudete gli occhi… e pensate alle colline toscane, al mare, al sole, a tutto ciò che vi scalda il cuore.

È tutto qui: rum, coffee and love!